"POESTATE Lugano, 10 anni, 1997-2007"

Libro POESTATE 10 anni
raccolta testimonianze autori vari
a cura di Armida Demarta
Edizioni ELR Edizioni Le Ricerche 2007

Ritorna Poestate

Poestate ritorna puntualmente con il suo ricco e qualificato programma. Un avvenimento culturale che, se pur non disponendo di cospicui mezzi finanziari, sa ritagliarsi – grazie alla sua ispiratrice e direttore artistico Armida Demarca – un momento di grande interesse sia per i contenuti sia per la presenza di personalità altamente qualificate.

Proporre oggi argomenti di cultura può apparire semplice se i mezzi sono cospicui ma non sempre il risultato è conseguente: oppure ritrovare l’entusiasmo e la qualità quali motori dell’evento e allora si può essere doppiamente ripagati, sia nella gratificazione personale sia nel parsimonioso uso del denaro pubblico limitato. Sono dieci anni che questa manifestazione incontra sempre un grande interesse a dimostrazione che lo spazio letterario deve continuare a marcare un momento di sublime approfondimento nella riscoperta non solo della nostra lingua ma del fascino dell'uso della parola e della lingua italiana. 

Sono valori che non dovranno mai andare persi poiché ne va della nostra stessa esistenza.


Grazie, dunque, all'ideatrice e a coloro che vorranno ancora una volta onorare questo incontro con la loro presenza. A tutti l'augurio di continuare a ritrovare annualmente questa manifestazione con la stessa vivacità di entusiasmo e di contenuti.


Giorgio Giudici

Sindaco di Lugano

Passare attraverso la poesia a Lugano

POESTATE nel 1997 nasce da un’idea, nasce da un progetto multidirezionale e multipolare, 

da una formula: “passare attraverso – la poesia –“,  nasce da uno spazio vuoto  – a Lugano, e nel Cantone Ticino, in quegli anni mancava un festival di poesia, mancava un laboratorio culturale, mancava una risposta o un’alternativa all’espansione di proposte unipolari e unilaterali -, nasce da uno spazio pieno  – numerose le proposte culturali e socio-culturali, numerosi i contesti e i livelli culturali, numerose le visioni tra loro opposte -.

POESTATE nasce da una costruzione dinamica e universale, crea una piattaforma per rilanciare preziosi equilibri, è un’architettura indipendente che incentiva un’applicazione progettuale. 
 
POESTATE negli anni ha creato a Lugano un inaspettato e straordinario movimento culturale, attivando canali di incontro e di conoscenza a tutti i livelli, aprendo la via a un nuovo concetto di proposta culturale seguita poi da altri, portando a Lugano, e nel Canton Ticino, una nuova dinamica di laboratorio culturale e di concetto di rete, presentando un’insieme di attività culturali e artistiche su più livelli, e un punto d’incontro crocevia. Una piattaforma mai proposta prima. 
 
Dall’antico sapere illuminato di un tempo, al moderno sapere di oggi oscurato dal caos del mondo e impoverito da veline e spazzature mediatiche, la poesia viaggia da millenni in un canale forte e invincibile, con la sua raffinata alta espressione e con la sua profonda solitudine, ecco dunque un piccolo ma importante e prezioso lavoro che si trova dentro e fuori il festival di poesia e laboratorio culturale POESTATE. 

Un grazie di cuore a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo progetto e grazie per sostenerlo anche in futuro.

Un grazie particolare va ad alcune persone che hanno creduto fin dall’inizio in questo festival contribuendo operativamente nella sua costruzione.

E un grande grazie va alla Città di Lugano che sostiene questo progetto e che negli anni ha visto crescere con successo.

Armida Demarta
Direzione, organizzazione. 
Fonda POESTATE a Lugano nel 1997.


Libri in vendita.
Scrivere a:
info@poestate.ch
Poestate, CP 4510, CH-6904 Lugano